AGRIGENTO – Cercò di evitare l’arresto del fratello: scarcerato Alfonso Fragapane

Ad Agrigento, accogliendo le istanze del difensore, l’ avvocato Davide Casà, e nonostante il pubblico ministero avesse chiesto l’applicazione degli arresti domiciliari, il Tribunale di Agrigento ha scarcerato Alfonso Fragapane, 49 anni, di Agrigento, e gli ha imposto l’ obbligo di presentazione ai Carabinieri il martedì e il giovedì. Fragapane è stato arrestato lunedì sera dai Carabinieri per resistenza e danneggiamento nell’ambito di una rapina commessa dal fratello Carmelo a danno del supermercato Il Centesimo, in via Unità di Italia. Carmelo Fragapane, 42 anni, detenuto in carcere, comparirà innanzi al Gip Provenzano venerdì prossimo.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.