AGRIGENTO – Cgil:”Basta teatrino sul Cua” [VD TG]

La Cgil agrigentina, tramite il segretario provinciale Massimo Raso e il dirigente Rsu al Consorzio universitario Matteo Lo Raso, interviene a seguito della pubblicazione di un recente decreto dell’assessore regionale alla Pubblica istruzione, Roberto Lagalla, che ha modificato il precedente protocollo d’intesa firmato dall’ex assessore Baccei con le università siciliane. Raso e Lo Raso affermano: “Il tempo non è una variabile indipendente! Ora basta siamo stanchi di questo teatrino. Chiediamo con forza la nomina del presidente del Consorzio universitario da parte della Regione. La nomina degli altri due componenti del consiglio di amministrazione, uno in rappresentanza dell’Università di Palermo e l’altro in rappresentanza dei soci. Ed il rientro tra i soci dell’ex Provincia di Agrigento. Attendiamo inoltre atti ufficiali conseguenti ed una ripresa di una normale ed ordinaria interlocuzione con la Presidenza con cui non abbiamo avuto rapporti ufficiali dal suo insediamento”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.