AGRIGENTO – Ciclo integrato dei rifiuti: lavoratori ed imprese uniti per dire basta

Nei locali di Confindustria AG si è tenuta la riunione operativa per fissare le modalità di partecipazione all’Iniziativa di protesta indetta da Confindustria Sicilia-CGIL-CISL-UIL.

La manifestazione che si terrà a Palermo di fronte a Palazzo dei Normanni, con inizio alle ore 11.00 nella giornata di mercoledì 20.06.2012 sarà caratterizzata dal valore della coesione sociale di cui imprenditori e lavoratori si fanno carico al cospetto di pezzi della politica latente e per certi versi superficiale.

Lavoratori ed imprese chiederanno al Governo Regionale di farsi garante dei debiti che gli Ambiti Territoriali hanno verso le imprese ed i lavoratori rispetto alla prevista chiusura degli ATO, fissata per il 31.12.2012, ciò al fine di garantire che le imprese competano nella normalità e che migliaia di lavoratori non perdano il lavoro e conservino il diritto allo stipendio.

I rappresentanti dei lavoratori hanno puntualizzato che la politica deve rispondere ai diritti dei lavoratori che, da tempo, non ricevono lo puntualmente lo stipendio.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.