AGRIGENTO – Colpisce alla testa la moglie con una sedia: arrestato

Colpisce alla testa con una sedia la moglie. Un marocchino di 58 anni, da tempo residente ad Agrigento, e’ stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo, davanti ai figli, uno dei quali minorenne,  per futili motivi, ha picchiato con calci e pugni la moglie di 48 anni. Poi le ha scagliato sulla testa, una sedia. La donna e’ stata portata in ospedale. Il marito e’ stato accompagnato al carcere Petrusa.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.