AGRIGENTO – Condannato sorvegliato speciale per guida senza patente

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, il giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Alfonso Malato, a conclusione del giudizio abbreviato, ha condannato a 10 mesi di reclusione, in continuazione con una precedente condanna, Antonio Massimino, 51 anni, di Agrigento, imputato di violazione degli obblighi e prescrizioni inerenti alla misura della sorveglianza speciale. Nello specifico si tratta di guida senza patente. A carico di Massimino, difeso dall’avvocato Salvatore Pennica, il pubblico ministero, Salvatore Vella, ha invocato la condanna a 1 anno e 8 mesi di carcere.

 

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.