AGRIGENTO – Consegnati otto bus per il trasporto di bambini disabili

Otto pulmini per il trasporto dei disabili sono stati consegnati agli altrettanti Comuni del distretto socio-sanitario D3. Non è stato certamente semplice mettere tutte le “teste” d’accordo, ma alla fine la sinergia e la voglia di aiutare una categoria debole ha prevalso. L’acquisto degli otto mezzi, che sono stati già consegnati ai paesi di Camastra, Campobello di Licata, Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto, Ravanusa e Canicattì che è il Comune capofila, è stato realizzato con i fondi regionali che erano stati assegnati negli scorsi mesi. «Garantire i servizi in tempo di crisi quale quello attuale – ha spiegato Domenico Savarino, assessore alle Politiche sociali di Ravanusa, al momento della consegna del pullmino – non è certamente semplice. Ecco perché grazie alla sinergia raggiunta fra i vari Comuni siamo riusciti a raggiungere questo importante traguardo».
I pullmini per il trasporto dei disabili sono dei Renault Traffic Passenger, tutti attrezzati per il nobile obiettivo.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.