AGRIGENTO – Consiglio comunale in corso ma l’assessore Tuttolomondo è bloccato per guasto ascensore

Le consiglieri comunali del movimento “Diventerà Bellissima” di Agrigento, Claudia Alongi e Roberta Zicari, denunciano come gravissimo un episodio accaduto durante l’ultima seduta del Consiglio comunale, allorchè l’assessore Gianni Tuttolomondo è rimasto bloccato in portineria a causa di un guasto all’ascensore. Alongi e Zicari affermano: “Si stava svolgendo il Consiglio comunale sul tema del Piano regolatore, la cui delega è proprio di Gianni Tuttolomondo, quando in aula è arrivata la notizia che l’assessore all’Urbanistica era impossibilitato a raggiungere l’aula Sollano perché l’ascensore era fuori uso. Chiediamo all’Amministrazione comunale di vigilare affinché episodi lesivi della dignità individuale come questi non si ripetano, e che gli ostacoli fisici non diventino barriere insormontabili. Sollecitiamo la nomina del Garante per la disabilità, cosicché possa, in sinergia con l’Amministrazione e il Consiglio comunale, occuparsi di mappare e monitorare l’abbattimento delle barriere architettoniche, prevedendo percorsi alternativi per i disabili”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.