AGRIGENTO – Consulentopoli: assolto in appello l’ex sindaco Aldo Piazza

Assoluzione perché il fatto non sussiste. Con questa decisione i giudici della prima sezione della Corte d’appello di Palermo hanno assolto l’ex sindaco di Agrigento, Aldo Piazza (difeso dall’avvocato Nino Gaziano). L’ipotesi di reato loro contestata era di abuso di ufficio. L’ex sindaco era finito sotto accusa per alcune  consulenze indicate dall’accusa come dispendiose per le casse del comune di Agrigento. In particolare, l’avvocato Calogero Lo Giudice aveva ricevuto un incarico di natura  legale, Crocetta Maida si era occupata della gestione finanziaria dell’ente e Pippo Flora, noto artista e sovrintendente per oltre dieci anni del teatro, aveva ricevuto un incarico esterno dopo la pensione. Piazza in primo grado era stato condannato per il solo capo di imputazione relativo alla nomina di Flora a cinque mesi di reclusione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.