AGRIGENTO – Dall’Arca di Noè sbarcano 15 donne assistenti disabili

Si è concluso con l’esame finale un progetto formativo dell’associazione agrigentina Arca di Noè, presieduta dal professore Maurizio Bellia, con fondi regionali ed europei. Si tratta di un corso di specializzazione per assistenti all’autonomia e alla comunicazione dei disabili. I partecipanti, 15 donne, hanno superato con successo l’esame finale, acquisendo tutte le competenze necessarie al fine di favorire l’integrazione degli alunni con disabilità in classe. Lo stesso Maurizio Bellia commenta: “Si è concluso un altro percorso formativo che, con successo, ha formato 15 donne per affrontare meglio e con maggiori opportunità il mercato del lavoro. La conoscenza e le competenze sono determinanti, ed è per questo che ogni corso diventa un’opportunità da non perdere. E’ stata alta la percentuale di frequenza degli allievi con punte fino al 90%, nonostante la lunghezza temporale del percorso”.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.