AGRIGENTO – Date soldi alla Finanza”, ma è truffa online

Sui siti di aziende e organi di informazione locali, arrivano da qualche giorno delle mail fatta pervenire con un mittente che sembra normale e cioè la Guardia di Finanza in cui si chiede una somma totale di 500 euro. In caso contrario, verranno intraprese azioni per la chiusura delle attività. Ma attenzione si tratta di truffa telematica subita finita all’attenzione dei Finanzieri del comando provinciale di Agrigento. Il Comandante provinciale Massimo Sobrà già in azione afferma:”Stiamo intervenendo per risalire ai responsabili di questo inganno”. Nei mesi scorsi, un fatto analogo riguardò la Polizia di Stato con dei messaggi spam che danneggiavano i computer e chiedevano somme di denaro per sbloccarli.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.