AGRIGENTO – Delitto colombiana, pronto l’identikit: si cerca giovane nordafricano

E’ caccia all’assassino della prostituta Cindy Candelo Arroyo, 25 anni, originaria di Buenaventura(Colombia), trovata seminuda in una chiazza di sangue in un vicolo cieco di via Damareta. I Carabinieri, grazie ad alcune testimonianze, hanno già messo a punto l’identikit dell’ultimo cliente della donna. Si tratterebbe di un giovane nordafricano. L’ipotesi privilegiata è quella di un tentativo di rapina finita in tragedia. Sempre gli inquirenti ritengono che il responsabile, quasi certamente avrebbe preteso una prestazione sessuale gratis, con l’intento poi di rapinarla. La donna viveva con altre tre lucciole che, ascoltate dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, hanno fornito qualche elemento utile alle indagini. Hanno raccontato, al momento del fatto, di trovarsi dentro le loro stanze quando è scoppiata la lite, e di avere sentito alcune urla provenire dalla cucina. Sarebbero uscite solo quando l’uomo è andato via, e affacciandosi  avrebbero notato nel buio, qualcuno che fuggiva velocemente. Tra lunedi, massimo martedi  sarà eseguita sul corpo della vittima che si trova all’obitorio del’ospedale San Giovanni di Dio, l’autopsia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.