AGRIGENTO – Demolizioni, la Procura va avanti

Nell’ agrigentino, 8 fabbricati abusivi sono stati demoliti nell’ ambito di una operazione di legalita’ urbanistica nel territorio promossa e sostenuta dalla Procura della Repubblica di Agrigento. Gli immobili, abbattuti dai privati destinatari di ordine di demolizione, sono ubicati ad Agrigento, Raffadali, Naro e Licata. Complessivamente sono 129 i casi di abusivismo al vaglio della Procura: 54 a Palma di Montechiaro, 6  tra Licata e Porto Empedocle, 7 a Favara, 10 tra Lampedusa e Linosa, 2 ciascuno a Realmonte, Grotte e Naro, ed 1 a Raffadali, Ravanusa, Canicatti’, Cattolica e Santa Elisabetta, infine 14 ad Agrigento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.