Tele Studio98

la forza dell'innovazione

AGRIGENTO – Detenuto esagitato per sentenza non gradita contro poliziotti Penitenziaria

Ha incendiato il materasso della cella, poi si è scagliato contro il personale della polizia Penitenziaria aggredendolo con calci e pugni.

Ha incendiato il materasso della cella, poi si è scagliato contro il personale della polizia Penitenziaria aggredendolo con calci e pugni. E’ successo, l’altra sera, alla Casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di contrada “Petrusa”. Gli agenti, intervenuti con decisione e fermezza, hanno ripristinato l’ordine e la sicurezza. Protagonista un detenuto straniero che senza non poche difficoltà è stato bloccato e immobilizzato. Gli agenti in servizio, immediatamente hanno attuato il servizio antincendio. Per fortuna le fiamme sono state domate. A restare feriti un ispettore e tre agenti della Penitenziaria. Prontamente i quattro sono stati soccorsi e trasportati all’ospedale San Giovanni di Dio per le cure sanitarie. L’ispettore ha riportato i traumi più gravi, ma nessuno versa in pericolo di vita.

About The Author

Condividi