AGRIGENTO – Distributore del Villaggio Peruzzo, il Pm chiede 3 assoluzioni

Al Tribunale di Agrigento, in abbreviato, a conclusione della requisitoria, il pubblico ministero, Brunella Sardoni, ha invocato l’ assoluzione per l’ ex capo dell’ Ufficio tecnico del Comune di Agrigento, Sebastiano Di Francesco, imputato nell’ ambito di una inchiesta della Procura su presunte irregolarita’ legate alle procedure di installazione di un distributore di carburante al Villaggio Peruzzo. Il Pubblico ministero ha chiesto inoltre il non luogo a procedere per Gabriele Gottardelli, 45 anni, di Roma, coordinatore investimenti sud della Kuwait petroleum Italia, e per Rosario Gallo, 42 anni, di Comiso, progettista. I tre sono imputati di abuso in atti d’ufficio e violazione delle norme edilizie nell’ ambito dell’ inchiesta su presunte irregolarita’ legate alle autorizzazioni per installare un distributore di carburante al Villaggio Peruzzo. Il Giudice per le udienze preliminari, Alessandra Vella(nella foto), emetterà la sentenza il prossimo 10 febbraio. L’amministrazione comunale di Agrigento è Parte civile.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.