AGRIGENTO – Divieto di avvicinamento per imprenditore nei confronti dell’ex convivente

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Agrigento hanno applicato a carico di un imprenditore di 44 anni di Agrigento la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex convivente, una donna di 29 anni originaria di Livorno dove sono state condotte le indagini, a seguito delle denunce presentate dalla donna. In particolare l’agrigentino avrebbe assunto comportamenti persecutori e violenti, dopo la decisione della ragazza di interrompere, nel mese di luglio scorso, la relazione con l’uomo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.