AGRIGENTO – E’ grave il bimbo investito all’sucita dalla scuola

E’ in condizioni gravi il bambino di cinque anni investito nel primo pomeriggio di lunedì, da un’auto pirata, all’uscita della scuola “Garibaldi” di Agrigento, in via Diodoro Siculo. Il piccolo dopo un primo ricovero all’ospedale San Giovanni di Dio, è stato trasferito al presidio ospedaliero Villa Sofia. Inizialmente si era parlato di una prognosi di dieci giorni, invece, sottoposto alla Tac i medici gli hanno riscontrato cinque lesioni craniche, quattro frontali e una sul retro della testa. La prognosi sulla vita è riservata.  I genitori e le forze dell’ordine fanno un appello al pirata a costituirsi subito.  “Faccia un passo avanti e si consegni ai carabinieri” , ha affermato la mamma.  A quanto pare avrebbe le ore contate. Già in mano dei carabinieri della Compagnia di Agrigento, che stanno indagando sull’incidente, alcuni numeri della targa, il colore ed il modello.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.