AGRIGENTO – Elezioni, Capodicasa rinuncia a candidarsi

In casa Pd, torna in ballo l’ipotesi di candidare a Sindaco della coalizione “Agrigento 2020” l’imprenditore Silvio Alessi vincitore delle primarie.

La riunione, alla presenza del segretario regionale, Fausto Raciti, durata ben 5 ore non ha sortito effetti. Anzi, una novità è emersa. l’ex Presidente della Regione, Angelo Capodicasa non ha accettato l’invito a candidarsi a Sindaco. Perchè il Pd da solo, se dovesse confermare i dati delle ultime amministrative non va da nessuna parte. Ecco perchè in un solo colpo rischia di perdere il sostegno del Patto per il Territorio e Pdr. Il tempo stringe, e in casa Pd si deve trovare una veloce soluzione. Domani, i leader siciliani andranno a Roma. Riunione già stabilita con Lorenzo Guerini, il vice di Matteo Renzi che segue personalemnete il caso Agrigento. E spetta al premier che ha stoppato una carta vincente trovare una soluzione. Magari dando il via libera alla coalizione con Alessi Sindaco. Ma senza usare il simbolo Pd.

Ricordiamo che il patto del Nazareno made in Girgenti  ha già decapitato il presidente del Pd in Sicilia, Marco Zambuto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.