AGRIGENTO – Entra in casa , chiede di affittarla ma poi ruba il pc. arrestato 44enne

Da possibile locatario a ladro. Un 44 enne, riesce ad entrare nell’abitazione di un’anziana da affittare, e senza che la donna se ne renda conto, porta via un pc portatile di proprietà di un avvocato, nonchè giudice onorario, figlio della pensionata. A fare la scoperta del furto è stato il figlio, rientrato qualche ora dopo che, ha inevitabilmente allarmato le forze dell’ordine. I poliziotti della sezione “Volanti” e quelli della Digos della Questura di Agrigento, in pochi giorni, acquisendo le immagini del sistema di videosorveglianza nel centro storico di Agrigento sono riuscito a stringere il cerchio e a rintracciare il presunto autore, un uomo 44 enne ai domiciliari in una comunità e autorizzato a lasciare la struttura per recarsi al Sert dove segue una terapia di recupero per tossicodipendneti. Ed è proprio durante quel permesso che avrebbe compiuto il furto. Grazie all’allert  e il sistema del Gps che è riuscito a localiuzzarlo a Torino, dove nel frattempo si era recato e aveva preso una stanza in un albergo della città. In esecuzione, del provvedimento di arresto emesso dal magistrato di sorveglianza, i poliziotti del capoluogo piemontese sono riusciti ad arrestate l’uomo che, adesso, dovrà rispondere di furto ed evasione dai domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.