AGRIGENTO – Evasione milionaria, prescrizione per notaio

Il Giudice monocratico Sabrina Bazzano ha emesso una sentenza di “non doversi procedere èer avvenuta prescrizione” nei confronti del notaio Antonio Pusateri, 70 anni, finito a processo con l’accusa di avere evaso le imposte sui redditi dell’anno 2010 indicando elementi attivi inferiori di oltre 10 milioni di euro e realizzando un’evasione di oltre due milioni. Le accuse a carico di Pusateri, difeso dall’avvocato Giuseppe Scozzari, risalgono al 2011 e sono, quindi, prescritte. Il notaio, coinvolto in altre vicende , ha patteggiato una condanna per peculato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.