AGRIGENTO – Evasione tasse su spettanze illegittime, denunciato Grado

La Guardia di Finanza di Agrigento, agli ordini del colonnello Massimo Sobra’, ha concluso un controllo fiscale a carico dell’ ex direttore della Cassa edile di Agrigento, Salvatore Grado. Nel corso delle indagini sarebbe stato accertato dai pubblici ministeri Giacomo Forte e Luca Sciarretta, coordinati dal Procuratore aggiunto Ignazio Fonzo, che Salvatore Grado avrebbe riscosso nell’anno 2008 emolumenti per oltre 800 mila euro, dei quali circa 550 mila in modo illegittimo. Ebbene, per l’anno d’imposta 2008, Grado non avrebbe dichiarato la parte di emolumenti percepiti dalla Cassa e non spettanti, rendendosi quindi responsabile di un’evasione fiscale per circa 232mila euro. Dunque, il dirigente e’ stato denunciato alla Procura di Agrigento per il reato di dichiarazione infedele.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.