AGRIGENTO – Ex Provincia, spesi 332 mila euro per le indennità di 8 dirigenti

L’ex Provincia non ha i soldi per il Cupa o per l’integrazione dei precari ma “spende” 332 mila euro solo per l’indennità provvisoria di carica agli 8 dirigenti dell’ente solo per l’anno 2015. E cosi, nella determina numero 55 del 2 aprile scorso, uno degli ultimi atti firmati dal commissario straordinario Alessandra Di Liberto, sono state assegnate le somme ai dirigenti, cui vanno altri premi per “meriti”, cosi ripartite:

Achille Contino, 44.013 euro; Ignazio Gennaro, 40.836 euro; Giovanni Butticè, 37.336 euro; Amelia Scibetta, 41.069; Teresa Deleo, 37.336; Fabrizio Caruana, 44.013,47; Bernardo Barone, 44.013 euro; Gaetano Gucciardo, 44.013 euro. Si tratta, va precisato, unicamente dell’indennità di posizione per un anno, la quale si va poi a sommare allo stipendio tabellare e alla produttività che viene commisurata in base agli obiettivi raggiunti dal dirigente.

Le somme che sono state indicate, dovranno poi essere confermate dal futuro commissario.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.