AGRIGENTO – Ferrovie Kaos, prestigioso riconoscimento dal Ministero

Il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, nell’ ambito della quarta edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa, tra i migliori 10 progetti italiani ha premiato con una menzione speciale il progetto promosso dall’ associazione agrigentina Ferrovie Kaos, convenzionata con Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, e che da anni opera nel territorio agrigentino e in particolare per il recupero dell’area ferroviaria di Porto Empedocle. In un documento stampa di Ferrovie Kaos si legge : “si tratta di un grande traguardo che ci ripaga dei tanti sforzi ad oggi fatti, e che ci sprona a continuare il cammino intrapreso 5 anni addietro, quando abbiamo messo piede, per la prima volta, nella bella e dimenticata stazione di Porto Empedocle centrale, grazie ad un primo accordo di comodato raggiunto con Rete Ferroviaria Italiana, finalizzato al recupero di quell’area. Dopo che l’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana ha emesso un decreto di vincolo, arriva adesso questo prestigioso riconoscimento, che proietta la Stazione di Porto Empedocle a livello nazionale. Siamo fieri di aver dato il nostro piccolo contributo alla costruzione di una grande ferrovia turistica. Un patrimonio di cui tutti i siciliani devono andare orgogliosi”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.