AGRIGENTO – Fogli di via obbligatori per due castrofilippesi

Fermati in tempo dalla polizia mentre si stavano organizzando per mettere in atto la cosiddetta “truffa dello specchietto”. Si tratta di un cinquantaquattrenne R.M.C., 54 anni, e una donna S.G., 25 anni, appartenenti ai caminanti, di Castrofilippo, la comunità di seminomadi, a cui il questore di Agrigento, Giuseppe Bisogno, ha firmato due fogli di via obbligatori. Dagli accertamenti eseguiti dai poliziotti sono risultati con gravi precedenti penali alle spalle, tra i quali furti, rapine, scippi e appunto autori della truffa dello specchietto.  Ai due, sono stati notificati , come misura di prevenzione, i fogli di via obbligatori emessi dal Questore, con divieto di ritorno nel Comune di Agrigento per i prossimi tre anni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.