AGRIGENTO – Furto di rame: tre arresti

Sono stati sorpresi dai Carabinieri in flagranza di reato mentre avrebbero tentato di asportare cavi elettrici da un cantiere edile. Cosi sono stati arrestati , dai Carabinieri della stazione di Raffadali coordinati dalla compagnia di Agrigento, Francesco Carbone, 40 anni, Carmelo Pedalino, 41 anni e Robertino Francalanza, 42 anni, tutti agrigentini residenti nel quartiere di Fontanelle. I tre uomini, sono accusati di furto di rame in concorso, dopo le formalità di rito in caserma , su disposizione del pubblico ministero Santo Fornasier, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari nelle proprie abitazioni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.