AGRIGENTO – Giovane immigrato addetto alle pulizie perde quattro dita di una mano mentre pulisce un macchinario

Un giovane immigrato, addetto alle pulizie, ha perso 4 dita di una mano durante il lavoro in un impianto industriale nella zona Asi di Agrigento. Il giovane, con un regolare permesso di soggiorno in Italia, è stato portato all’ospedale “San Giovanni di Dio” dove, accertate le drammatiche condizioni dell’arto, è stato disposto il trasferimento verso il reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale “Civico” di Palermo. A quanto pare l’addetto alle pulizie stava ripulendo un macchinario quando si è verificato l’incidente sul lavoro. Avviate le indagini da parte delle forze dell’ordine e dell’ispettorato del lavoro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.