AGRIGENTO – Giro di prostituzione nal “Velvet”, condannato faccendiere romeno

Via libera al patteggiamento e tre anni di reclusione per il rumeno Iancu Ianus, 50 anni, ritenuto una delle menti dell’operazione “Velvet” che ha sgominato, nel 2005, un giro di prostituzione all’interno dell’omonimo locale fra Favara e Racalmuto, per tanti anni punto di riferimento per gli addii al conciliato. La sentenza di ieri, è stata messa undici anni dopo l’operazione che venne condotta dai carabinieri.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.