Tele Studio98

la forza dell'innovazione

AGRIGENTO – Grande successo per il tour di Claudio Baglioni al Teatro Pirandello [VIDEO]

Endorsement per Agrigento candidata a Capitale della Cultura 2025 e grande musica e poesia ieri sera al Teatro Pirandello di Agrigento con il concerto “Dodici note solo bis” di Claudio Baglioni.

Endorsement per Agrigento candidata a Capitale della Cultura 2025 e grande musica e poesia ieri sera al Teatro Pirandello di Agrigento con il concerto “Dodici note solo bis” di Claudio Baglioni. L’artista romano, che lo scorso 22 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo ha ritirato il PREMIO TENCO 2022, il riconoscimento assegnato dal 1974 alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d’autore mondiale, si è esibito sul palcoscenico della massima istituzione teatrale agrigentina presentando al numeroso e caloroso pubblico le composizioni più preziose del suo repertorio. Ed è stata la musica la protagonista assoluta del concerto considerato dalla critica il “più appassionante della straordinaria carriera di un artista sinonimo di grande musica e poesia”.
“Ho percorso diversi chilometri cantando e suonando per cinque sere e mezzo la settimana – ha raccontato simpaticamente Claudio Baglioni- senza mai provare un istante di noia o stanchezza. Senza mai cadere nella trappola della ripetitività”.

“É la prima volta che vengo al Pirandello, è un teatro bellissimo e mi sento partecipe della candidatura di Agrigento a Capitale della Cultura per il 2025”.

Infine rivolgendosi al pubblico dice: “Siete stati degli spettatori attenti ed entusiasti. Io ci ho messo la voce, le mani, il cuore. Sono alla fine di una lunga e fantastica avventura umana e professionale. Ma non termina qui. Se il pubblico chiama, l’artista torna in scena, ringrazia e concede il bis”.
Baglioni ha provato ad accontentare tutti i suoi fan, ciascuno legato a un momento particolare della sua carriera. Nella scaletta, lunga e articolata, c’è stato spazio per i brani dell’album Dodici Note Solo, anche se buona parte delle canzoni eseguite sono state quelle del suo sconfinato repertorio pluridecennale, come, per esempio, Questo piccolo grande amore, Uomo di varie età, Strada facendo, Avrai, Mille giorni di te e di me, La vita è adesso.
Siamo certi che lo spettacolo, voluto ad Agrigento dal presidente della Fondazione Teatro Valle dei Templi, Enzo Bellavia, già reduce dal successo estivo del festival Il Mito, rimarrà nella storia del Teatro Pirandello di Agrigento.

About The Author

Condividi