AGRIGENTO – Iacp, buco da oltre 3 milioni: pronto lo sfratto per 20 morosi

Lo Iacp, l’Istituto autonomo case popolari di Agrigento, dopo gli inviti alla regolarizzazione del pagamento dei canoni, ha intrapreso l’azione giudiziaria a carico dei morosi. Al momento sarebbero in corso una ventina di procedure di sfratto, assegnate a 5 professionisti esterni. Secondo gli ultimi rilievi contabili a consuntivo dello Iacp di Agrigento, il totale degli accertamenti è stato di 10.267.087 euro di cui riscossi 6.583.967. Sono quindi ancora da riscuotere 3.683.119 euro. Sono state apportate anche alcune modifiche al Regolamento per la gestione delle morosità. Finora agli inquilini ritardatari è stato concesso di potere dilazionare il debito tramite rateizzazioni fino a 120 mesi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.