AGRIGENTO – Il Consigliere Cinzia Puleri interviene in merito all’acquisto dei libri scolastici.

Il Capogruppo consiliare del Patto per il Territorio Cinzia Puleri, al fine di contenere le spese scolastiche da parte delle famiglie riguardo l’acquisto dei libri di testo, invita i Dirigenti scolastici ad effettuare l’iscrizione dei nuovi alunni negli stessi corsi eventualmente già frequentati dai propri fratelli, evitando il sistema del sorteggio, consentendo pertanto il riutilizzo degli stessi testi scolastici, limitando l’acquisto di nuovi.

Il Consigliere Puleri invita altresì gli insegnanti a limitare, dove possibile, l’adozione di nuovi testi scolastici, per venire incontro alle famiglie degli alunni in un momento di particolare crisi economica, ma anche in considerazione che la Regione Sicilia non ha ancora provveduto a stanziare fondi per l’acquisto di libri e materiale scolastico.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.