AGRIGENTO – Il consiglio approva il bilancio di previsione 2018 [VD TG]

Il comune di Agrigento ha il suo bilancio di previsione. Ieri sera il consiglio comunale ha approvato lo strumento contabile. Il bilancio di previsione è passato al primo tentativo. E’ servita una sola votazione, sono bastati 10 sì per approvarlo. I consiglieri comunali che si sono astenuti sono stati 5 e 3, invece, hanno votato no. I tre contrari al bilancio di previsione sono stati Marco Vullo e Angelo Vaccarello di “Uniti per la città”, e la “grillino” Marcella Carlisi. Non hanno votato lo strumento contabile i consiglieri comunali di “Forza Italia” e di “Pensiero Libero”. L’astensione è stata utile e per certi versi “conveniente” al fine della conta dei voti validi a rendere valida la votazione. Al momento della votazione, alcuni consiglieri comunali si sarebbero allontanati da sala Sollano con l’obiettivo, verosimilmente, di non votare “no” e creare ostilità tra i vari schieramenti politici. Sarà un altro anno di sofferenza per le casse comunali. Nel bilancio di previsione sono stati sommati tutti i debiti fuori bilancio, riconosciuti mensilmente dai consiglieri comunali. La somma è di 449 mila e 363 euro che il comune di Agrigento cercherà in tutti i modi di pagare entro il 2019.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.