AGRIGENTO – Il consuntivo “Alto Impatto” della Polizia Stradale

Dal 5 al 7 luglio si è svolta in tutta Italia l’operazione della Polizia Stradale cosiddetta “Alto Impatto”, contro il mancato uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini a bordo dei veicoli. Anche la Sezione Polizia Stradale di Agrigento, con i Distaccamenti di Canicattì e Sciacca, con il coordinamento di Andrea Morreale, ha partecipato all’operazione, accertando in 3 giorni 63 violazioni per mancato uso delle cinture e delle ritenute per bambini. Inoltre, durante il fine settimana sono stati sorpresi, denunciati e sanzionati due ubriachi alla guida, T G, 29 anni, di Agrigento, peraltro inseguito perché fuggito all’alt, e poi una ragazza di 28 anni, M I, anche lei di Agrigento.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.