AGRIGENTO – Il Gip dispone giudizio immediato epr D’Orsi

La giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ha disposto il giudizio immediato a carico dell’ex presidente della Provincia di Agrigento, Eugenio D’Orsi, 57 anni, di Palma di Montechiaro, imputato di corruzione per l’esercizio della funzione in riferimento al caso delle 40 palme destinate al giardino botanico della Provincia e che invece sarebbero state piantate nella villa di D’Orsi a Montaperto. Il reato è stato inizialmente qualificato in peculato e poi modificato in corruzione per l’esercizio della funzione. Nel frattempo la Procura di Agrigento ha presentato appello contro la sentenza di condanna ad 1 anno di reclusione inflitta dal Tribunale a D’Orsi per abuso d’ufficio nell’ ambito dell’ inchiesta sui rimborsi istituzionali e l’affidamento di diversi incarichi di progettazione.

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.