AGRIGENTO – “Il Mantello” costretto ad emigrare

Ad Agrigento, al teatro Pirandello, dal 2012 si svolge il Congresso regionale “Il Mantello”, organizzato dall’ Unità operativa Hospice e dall’Azienda sanitaria provinciale al fine, tra l’altro, di sensibilizzare verso il diritto del malato al sollievo da ogni sofferenza inutile. Peraltro, nel 2013 Agrigento, nel corso del congresso, è stata proclamata “Città senza dolore”, a testimonianza dell’ opera in città della Clinica del Dolore, diretta da Geraldo Alongi, che è il centro propulsore della campagna di sensibilizzazione per una sanità più umanizzata e rispettosa del malato. Ebbene, lo stesso Geraldo Alongi annuncia che i prossimi 4 e 5 dicembre il congresso regionale “Il Mantello” non si svolgerà ad Agrigento, al teatro Pirandello. L’ iniziativa sarà costretta ad emigrare fuori Agrigento, in un’altra città, “perché – spiega Alongi – il sindaco, Calogero Firetto, non intende concedere l’ utilizzo del teatro Pirandello per la manifestazione”. Geraldo Alongi aggiunge che, secondo le intenzioni del sindaco, “il teatro Pirandello sarà esclusivamente riservato alle rappresentazioni teatrali, e non ad altre più o meno futili manifestazioni”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.