AGRIGENTO – In tasca eroina nonostante l’isolamento, arrestato

I Carabinieri di Agrigento, nel corso di uno dei numerosi servizi di pattuglia in centro città, hanno focalizzato la propria attenzione su un uomo tra i vicoli. Ad attirare l’attenzione dei militari, gli strani movimenti nei pressi della ormai nota Piazza Ravanusella. Il quartiere già in passato è stato teatro delle importanti operazioni dei carabinieri “Piazza Pulita” e “Piazza Pulita 2”, che hanno inferto duri colpi alle attività di spaccio di sostanze stupefacenti nel cuore del capoluogo agrigentino.

Anche in questa circostanza i militari, dopo aver controllato con fare certosino le strette vie, hanno rastrellato il centro storico: in una strada poco distante dalla piazza, i Carabinieri hanno infatti identificato e perquisito un agrigentino di 35 anni. Dalla immediata perquisizione, è saltata fuori eroina ben confezionata e nascosta nelle tasche dei pantaloni. Invano il goffo tentativo di disfarsene appena si è accorto del controllo. Al termine della perquisizione, i militari hanno perquisito anche l’abitazione del sospettato, trovando altro piccolo quantitativo sempre di eroina. L’uomo è stato così arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio e aspetta, agli arresti domiciliari, l’esito dell’udienza di convalida.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.