AGRIGENTO – Incendiato il portone di casa di un disoccupato

La porta-finestra di una abitazione al piano terra ubicata in cortile Valenza, in pieno centro storico, ad Agrigento, è andata in fiamme nella notte tra domenica e lunedì scorso. L’appartamento è in un uso ad un giovane disoccupato di 28 anni. Le fiamme hanno distrutto l’infisso e poi si sono propagate anche all’interno dell’abitazione danneggiando alcune suppellettili ma grazie all’intervento dei pompieri sono state spente. Nessuna ipotesi esclusa, nemmeno quella del dolo. Massimo riserbo sulle indagini condotte dai carabinieri.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.