AGRIGENTO – Incendio via Unità d’Italia: scatta il sequestro

Dopo l’incendio scoppiato lunedì scorso in un magazzino di uno stabile nel popoloso quartiere di Fontanelle, ad Agrigento, si sono concluse le operazioni di messa in sicurezza condotte dagli uomini dei Vigili del Fuoco.

L’intera area di via Unità d’Italia, dopo che i pompieri hanno spento ogni singolo focolaio, è stata sequestrata dai militari dell’Arma dei Carabinieri; le indagini dovranno ora chiarire le cause del rogo che ha reso necessario lo sgombero delle famiglie residenti.

Ingenti i danni riportati. Ora dovranno essere effettuate tutte le verifiche tecniche del caso per capire gli interventi di ripristino necessari.

Intanto le 23 famiglie sgomberate dovranno ancora attendere il loro rientro a casa.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.