AGRIGENTO – Inchiesta “Bravi ragazzi”: scarcerati i fratelli Cacciatore

Scarcerati i fraelli Vincenzo, Mario e Giuseppe Cacciatore, di 50, 35 e 45 anni, di Villaseta, arrestati il 25 novembre scorso nell’operazione denominata “Bravi ragazzi”. l Tribunale del Riesame di Torino, accogliendo il ricorso della difesa, ha parzialmente annullato l’ordinanza di custodia cautelare nei loro confronti. I villasetani resta solo la misura dell’obbligo di dimora ad Agrigento. Il coinvolgimento dei fratelli Cacciatore nella vicenda riguarderebbe  il presunto trasporto di 36 chili di droga a Villaseta in concorso con i fratelli Andrea e Alessandro Puntorno di Agrigento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.