AGRIGENTO – Inchiesta “Demetra”, Terrazzino ai domiciliari

Accogliendo le istanze dei difensori, gli avvocati Giuseppe Barba ed Enrico Quattrocchi, il Tribunale del Riesame di Palermo ha scarcerato Vincenzo Terrazzino, 49 anni, di Raffadali, ex consigliere provinciale, arrestato lo scorso 28 giugno nell’ ambito dell’ inchiesta contro presunte truffe all’ Inail ed all’ Inps cosiddetta Demetra. Ritenendo affievolite le esigenze cautelari, a Terrazzino sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.