AGRIGENTO – Inchiesta “Farmatruffe”, Asp e farmacisti parte civile

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, innanzi al Tribunale, si sono costituiti parte civile l’ Azienda sanitaria provinciale, l’ Ordine dei farmacisti e 3 titolare di farmacie, Di Ganci, Russo e Sammartino, nell’ ambito del processo a carico di 11 imputati per la presunta truffa al servizio sanitario nazionale legata alla vendita di farmaci nelle parafarmacie, e che il 10 aprile 2014 ha provocato un arresto ai domiciliari e 6 divieti di dimora. Gli 11, a vario titolo, rispondono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, falso, ricettazione ed esercizio abusivo della professione.

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.