AGRIGENTO – Inchiesta “Icaro”, scarcerato il favarese Giuseppe Picillo

A seguito del rinvio dalla Cassazione, il Tribunale del Riesame di Palermo, accogliendo il ricorso e le istanze del difensore, l’ avvocato Angelo Nicotra , ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere e ha disposto la scarcerazione di Giuseppe Picillo, 54 anni, di Favara, arrestato il 2 dicembre scorso nell’ ambito dell’ inchiesta antimafia cosiddetta Icaro. L’ avvocato Nicotra ha opposto, con successo, l’ insussistenza di gravi indizi di colpevolezza a carico del suo assistito.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.