AGRIGENTO – Inchiesta sul Prg: tra i 7 indagati, anche l’ex sindaco Zambuto „

Sono ben sette gli indagati in un’inchiesta sul piano regolatore generale di Agrigento. Tra questi, i personaggi principali della vicenda sono l’ex sindaco Marco Zambuto, il suocero Angelo La Russa, e gli imprenditori Paolo Vattano e Giuseppe Pullara. Le ipotesi di reato sono corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici; turbata libertà del
procedimento di scelta del contraente.

La vicenda, come rivela il settimanale Grandangolo diretto da Franco Castaldo, riguarderebbe una serie di piani costruttivi, e in particolare quello della società Cer di Paolo Vattano e Giuseppe Pullara e quello di Salvatore Li Causi. Tutto sarebbe nato dopo la protesta cittadina contro i gettoni di presenza che successivamente costrinse il Consiglio comunale alle dimissioni. 

 Il “la” all’inchiesta venne dato da un’intercettazione pirata, compiuta dall’ex consigliere Giuseppe Di Rosa che registrò, parola per parola, alcuni colloqui con l’ex deputato regionale Angelo La Russa. All’indomani della marcia di protesta, la Procura si recò in Municipio per sequestrare le carte del piano regolatore generale.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.