AGRIGENTO – Incidente stradale, la Procura chiede : “Tre anni per omicidio stradale”

Il 31 maggio del 2012, lungo la strada provinciale 122, tra Agrigento e Favara, si sono scontrate una Peugeot 107, una Fiat Uno e un’Alfa Romeo 159. Un pensionato di 72 anni, Emanuele Sicilia, di Favara, alla guida della Peugeot, è morto poco dopo il ricovero al Pronto soccorso dell’ Ospedale di Agrigento. Adesso, al palazzo di giustizia, la pubblico ministero, Antonella Carrozzieri, a conclusione della requisitoria, ha invocato la condanna, per omicidio stradale, a 3 anni di carcere, a carico del conducente dell’Alfa Romeo, Giovanni Nobile, 55 anni, di Favara. Secondo una consulenza tecnica della Procura di Agrigento, l’automobile di Giovanni Nobile ha viaggiato su tale tratto di strada alla velocità folle di 140 chilometri orari. I difensori dell’imputato, gli avvocati Salvatore Maurizio Buggea e Angelo Mangione, hanno contestato tali conclusioni peritali. Prossima udienza il 26 marzo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.