AGRIGENTO – Ingerisce detersivo per sbaglio: settantatreenne in prognosi riservata

Ha bevuto un bicchiere, verosimilmente, pensando potesse contenere acqua, ma invece ha mandato giù del detersivo per la pulizia della casa. All’improvviso ha manifestato dolori lancinanti. A soccorrerlo sono stati i familiari, i quali, in pochi attimi, resosi conto della gravità della situazione lo hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso. Dopo un primo ricovero all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, la decisione dei medici di trasferirlo, in elisoccorso, presso il presidio sanitario “Garibaldi” di Catania. Vittima un pensionato di 73 anni, di Agrigento, adesso ricoverato in prognosi riservata sulla vita, per le lesioni provocate dall’ingestione della sostanza caustica. 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.