AGRIGENTO – Insultano poliziotti durante perquisizione: denunciata coppia

Gli agenti di Polizia della sezione Volanti con l’ausilio della Guardia di Finanza tramite l’utilizzo di due cani cinofili, accertavano e contestavano  la violazione di cui all’Art.75 D:P:R: 309/90  a carico di M. C., agrigentino di 41 anni, in quanto a seguito di perquisizione veniva  trovato in macchina un mozzicone di uno spinello contenente presumibilmente sostanza stupefacente.

E’ stato necessario estendere la perquisizione presso l’abitazione, in quella circostanza M.C. e la sua convivente  M.S.V., agrigentina 35 enne cercavano di impedire il lavoro degli operatori e  inveivano contro i poliziotti con frasi ingiuriose e oltraggiose. Entrambi venivano denunciati in stato di libertà per resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

FOTO NINO RAVANA’

Condividi
  • 42
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    42
    Shares
  • 42
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.