AGRIGENTO – Intimidito un macellaio

La Polizia di Agrigento sta indagando sull’intimidazione subita da un macellaio di via Imera. Ignoti hanno tranciato probabilmente utilizzando un grosso attrezzo, i tubi in metallo per l’erogazione dell’acqua, e tagliato, quasi sicuramente con una tenaglia, i fili dell’impianto elettrico dell’esercizio commerciale.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.