AGRIGENTO – Irama incanta dal palco del teatro Valle dei Templi [FOTO]

di DOMENICO VECCHIO (AGRIGENTOOGGI)

Irama mostra i muscoli nell’ultima tappa del tour. Dopo aver toccato le principali località turistiche italiane, il cantante nel sold out  del Teatro Valle dei templi incanta la giovane Agrigento.  Iniziato lo scorso 1 luglio, da nord a sud, Irama ha attraversato il Paese con le sue canzoni e la sua musica, rendendosi protagonista dell’estate. In pochi anni, il giovane cantautore ha saputo farsi conoscere da un pubblico molto ampio, che ha imparato ad amarlo in tutte le sue varie sfumature artistiche. La sensibilità di Irama è uno dei suoi tratti caratteristici, uno degli elementi che gli vengono maggiormente riconosciuti dal pubblico, che lo ama a tal punto da aver portato la produzione a inserire nuove date, come quella di Agrigento. “Per me – ha detto davanti un pubblico in delirio – oggi non è una data banale, la ricorderò per tutta la vita, è bellissimo chiudere così, qui con voi”. Il cantante ha cantato e ballato mostrando il suo fisico, pantalone di pelle e dorso nudo in cui spiccava il tatuaggio. Bisogna fare i complimenti agli organizzatori, intanto per aver riportato dopo due anni di pandemia i grandi eventi in città, ma anche per la scelta del cartellone, che da Il Volo,  Tommaso Paradiso, Elisa e’ stato un continuo sold out. Per i concerti del festival “Il mito” organizzati, a Piano San Gregorio ad Agrigento, dalla fondazione Teatro Valle dei Templi, i complimenti vanno fatti anche per il coraggio, la logistica e la voglia di investire in questo territorio. Per loro parlano i numeri, un  boom di consensi nell’arena allestita ai piedi di Templi, come quello di Elisa dei giorni scorsi. Ora cresce l’attesa per Eros Ramazzotti. Il cantante ha programmato ben due date in città (17 e 18 settembre), proprio da Agrigento partirà il suo tour mondiale.
Il sogno – ha spiegato il direttore della Fondazione Federico Bellavia  in un’intervista (VIDEO) rilasciata al nostro quotidiano – è quello di creare un teatro permanente, affinché eventi come questi’ divengano appuntamenti abituali per riportare lo spettacolo in questa citta’ e per dare un motivo di svago alle persone“. Il progetto della struttura adibita allo svolgimento dei grandi eventi e’ stato  presentato nella conferenza stampa di questa estate.

FOTO DI SANDRO CATANESE

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.