AGRIGENTO – Ladri ancora in azione al cimitero di Bonamorone

I ladri di rame sono, dopo meno di 2 settimane, ancora una volta entrati furtivamente dentro il cimitero Bonamorone di Agrigento razziando circa 200 metri di cavi e poi vasi e ornamenti ovunque, a danno di tombe e monumenti.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.