AGRIGENTO – Ladri costretti alla fuga dalle urla

Ad Agrigento, al Villaggio Mosè, due malviventi, credendo che all’ interno non vi fosse nessuno, sono entrati furtivamente dentro un’abitazione a pian terreno, ma si sono imbattuti nella proprietaria, una donna di 40 anni, che li ha investiti con violenti urli inducendoli alla fuga a mani vuote. Indaga la Polizia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.