AGRIGENTO – Lettera intimidatoria alla Brandara

Una lettera intimidatoria è stata recapitata alla presidente del Consorzio legalità e sviluppo di Agrigento, Mariagrazia Brandara, che è anche il capo della segreteria tecnica dell’assessore regionale al Territorio ed Ambiente Mariella Lo Bello. Nella lettera e’ stato scritto : “Ora basta! Siamo solo all’inizio”. Brandara, da anni impegnata nella gestione dei beni confiscati alla mafia, ha presentato una denuncia alla Digos di Agrigento.

 

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.