AGRIGENTO – L’ex Sindaco Sodano dopo l’assoluzione chiede al Comune le spese legali

L’ex sindaco di Agrigento, Calogero Sodano, durante la sua sindacatura, tra il 1993 e il 2001, è stato inquisito, processato e poi assolto, con sentenza definitiva in Cassazione, nell’ambito delle inchieste sul depuratore del Villaggio Peruzzo e sul quartiere di Favara Ovest. Adesso, Sodano ha presentato il conto al Comune di Agrigento, oltre 100mila euro a titolo di risarcimento per le spese legali. Il Comune ha ricevuto l’atto di citazione per, esattamente, 112.948 euro. Il Comune si è costituto in giudizio per resistere alla richiesta.

 

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.